Prossimi pensionamenti

Download PDF

Con la fine dell’anno andranno in pensione Natalie Arena, Piero Guerrini e Vittorio Grandi e i colleghi del Centro stanno organizzando un pranzo di congedo che si terrà il 18 Dicembre 2018 presso il Ristorante 1918 a Lerici, in piazza Garibaldi.
Il menu sarà a base di pesce e orientativamente il prezzo sarà di 30 euro.

Gli organizzatori mi hanno pregato di estendere l’invito a tutti i pensionati. Chi vorrà intervenire sarà il benvenuto. Passate questa informazione anche a quei colleghi che non frequentano questo sito.

Visto che a Lerici non è consentito parcheggiare, si suggerisce di lasciare le macchine nel parcheggio della Vallata e usufruire del minibus per raggiungere il ristorante.
Comunicheremo in seguito l’orario del minibus.
In inverno, nei giorni feriali, il parcheggio è gratuito.

Si prega di confermare la vostra partecipazione entro mercoledì 12 Dicembre mettendo un commento su questa pagina oppure un messaggio sul gruppo isaclantici su WhatsApp.


3 pensieri su “Prossimi pensionamenti

  1. Tanti saluti e altrettanti auguri di buon natale. Per precedenti impegni non potrò essere dei vostri. Approfitto per estendere auguri speciali ai due amici che stanno per raggiungere il meritato riposo. (vi garantisco che per quanto mi riguarda mi riposavo di più quando “mi riposavo di meno”. Ciao a tutti, vi voglio bene, claudio.

    • Fosdinovo, 18/Dic/2018
      Carissimi Piero e Vittorio,
      Anche per voi é arrivato il momento di tirare i remi in barca, spero per voi che vi siate preparati all’evento, perché può essere un pò destabilizzante. Per quanto mi riguarda, e vi parlo dell’ormai lontano fine 2003, è stato un pò critico perché abituato com’ero a dover fare mi sono ritrovato a non aver più nessun impegno, vi garantisco che uno si trova spiazzato.
      Si, va bene, all’inizio si assapora il fatto di esser libero, di non avere l’impegno di doversi alzare presto al mattino, anche se poi, dopo tanti anni che ti sei abituato a svegliarti presto per essere al lavoro alle 8:00, al massimo ti sveglierai 10 minuti più tardi, ma a quell’ora ti svegli e occorreranno mesi per perdere quell’abitudine.
      E’ vero che avrai l’impegno di fare tutte quelle cosette che hai sempre rimandato e che ora potrai fare con gioia, ma poi finito tutto questo che cacchio fai tutto il giorno?
      Oggi, comunque, finite il vostro lavoro e state festeggiando con tutti i vostri amici e colleghi con i quali avete collaborato a fare grandi cose nell’ambito del vostro lavoro, ed io vorrei essere lì con voi a rendervi omaggio per la nostra amicizia e affetto che é maturato dopo tanti anni nei quali abbiamo condiviso preoccupazioni per il risultato del lavoro che stavamo facendo e perché tutto andasse a puntino nelle crociere e per le inevitabili raccature.
      Si, vorrei essere con voi per festeggiarvi a piene mani, ma purtroppo il mio sistema di deambulazione è piuttosto precario e non voglio essere di impedimento a nessuno. Anch’io comunque ho da festeggiare perché, proprio oggi, 18/Dic/2018 compio 80 anni.
      Vi auguro con tutto il cuore di arrivare anche voi agli ’80 e superarli di gran lunga con una pensione serena e tranquilla piena di tante soddisfazioni, che vi garantisco, anche a quest’età si possono trovare.
      Un’abbraccio sincero dal vostro amico Piero

Lascia un commento