ALLIANZ – Cure mediche – rettifica

Download PDF

Purtroppo devo fare una rettifica, spiacevole, in merito a quanto pubblicato i giorni scorsi.
Le restrizioni si applicano a tutti coloro che sono andati in pensione dopo il 1 Gennaio 2001.
Sarebbe auspicabile che il nostro collega Ezio Baglioni, che è in contatto con l’associazione dei pensionati, ci possa dare ulteriori notizie circa qualche azione da intraprendere a tutela dei diritti acquisiti, specialmente per quelle persone che hanno pagato per oltre i fatidici 25 ani di contribuzioni.

Sorry Andrea

6 pensieri su “ALLIANZ – Cure mediche – rettifica

  1. Ciao Andrea
    Innanzi tutto grazie per le informazioni che ci stai dando.
    Io personalmente non ho ancora ricevuto nessuna e_mail, ma probabilmente mi arriverà nei prossimi giorni.
    Sono d’accordo che sarebbe opportuno intraprendere un azione a salvaguardia dei nostri diritti acquisiti.
    Anche perchè se non ci facciamo sentire, oggi ti tolgono questo e magari domani qualcos’altro.
    Rimaniamo in contatto
    Marco Cassola

  2. A parte l’eventuale iniziativa di noi pensionati dopo dopo il primo gennaio 2001, sarebbe necessario a questo punto sapere quali sarebbero le coperture mediche escluse o ridotte, magari richiedendo una tabella aggiornata.
    Aspettiamo di sapere se Baglioni potrà chiarirci questa cosa interferendo direttamente con l’organizzazione.

  3. Non mi è molto chiaro a chi vengano applicate i cambiamenti. Quando parla di persone sopra i 65 anni, vedove e orfani prima dei primo gennaio 2001, vuole dire che bisogna avere 65 anni ora o 65 al 1/1/ 2001? Non mi sembrano grandi cambiamenti apparte per le cure termali, che non ho mai fatte.

  4. caro Andrea,
    Ieri ho ricevuto le due copie, inglese e francese della lettera ALLIANZ con le RESTRIZIONI e RIDUZIONI per quanto riguarda le richieste di rimborso e dove e quando possono essere accettate.
    A parte che non mi è completamente chiaro il loro discorso nei sette punti elencati, le il fatto che lo abbiano improvvisamente applicato praticamente a tutto il blocco dei pensionati SAclantcentre Nato, perché abbiamo cominciato il nostro ritiro proprio da quella data(2002). E’ un vero smacco che senza dubbio meriterebbe almeno una nostra lettera firmata diretta al signor Waine j. Bush.l’autore della della lettera, da tutti con il nostro risentimento. Non so se sarebbe il caso di sentire il parere di Catello.
    Poi, QUEI SIGNORI, dovrebbero farci arrivare al più presto la famosa “Table of Beneficts ” per vedere appunto a quanto ammontano i massimali per le possibili voci.Tra l’altro, come al solito pare che tocchi sempre a noi italiani subire le conseguenze di ristrutturazioni perché ha quanto ho letto paesi come l’Olanda e la Germania e forse altri ne risulterebbero esclusi.
    resto in attesa per eventuali altre comunicazioni

  5. La copertura assicurativa peggiora sempre più,e rendono sempre più difficili le cure,con l’introduzione di pratiche amministrative complesse.
    Non so se sia capitato anche ad altri, ma per quanto mi riguarda non rimborsano
    le spese di visita oculistica e detartarizzazione ,giustificandosi che era necessario
    un report dei due professionisti,con le seguenti dichiarazioni:

    Date the symptoms first became apparent to the patient
    Date the medical condition was first diagnosed
    Details and dates of previous treatments received for this or any other related condition.
    Detailed description of symptoms.
    ICD code
    Explanation of the medical necessity for the treatment/procedure
    Details of the type of medication currently taken by the patient.Please include name of the drug,quantity,frequency and the date the patient was first prescribed each medication.

    Purtroppo questo incontra notevoli difficoltà da parte di molti medici,perché richiede tempo e la conoscenza di un buon inglese.
    Rolando Barsacchi

Lascia un commento